writing effort

Motti e aforismi

with 2 comments

Questa è la pagina dei motti e degli aforismi: letti, trovati, inventati…
Tu che leggi, inviacene uno!

“(…) Ha una percezione ben misera chi non vede l’esplosione della sovrabbondanza nel cuore stesso del senso della misura.”
Amélie Nothomb, Biografia della fame.

“Togliere, togliere. Ridurre all’essenziale. La sintesi e il vero, tra queste due parole deve esserci una relazione affettiva.”
W.E.

“Come diventare marmellata quando hai avuto una vita da croccante?”
W.E.

“L’ombrello deve essere uno degli oggetti più odiati dall’umanità.”
W.E.

“La supremazia del cervello nell’essere umano contiene un nodo insostenibile.
Ed ha a che fare con qualcosa che il cervello non può decodificare con la meticolosa precisone che di consueto gli appartiene.”
W.E.

“Cervello sempre acceso e, possibilmente, nessuna risposta.”
TCT

“(…) Se mai vi sparerò, vi prometto che ci sarà un’ottima spiegazione, una spiegazione che capirete subito, ammesso che restiate vivi.”
Nick Hornby, Una vita da lettore

“(una donna in difficoltà)
Se veramente Dio avesse pensato che io non potessi farcela,
sicuramente mi avrebbe fatto nascere uomo.”
Frost

“Che io possa avere la forza di cambiare le cose che posso cambiare, che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non posso cambiare, che io possa avere soprattutto l’intelligenza di saperle distinguere.”
Thomas More

AFORISMA CON SPIRITO
“I giovani ricercatori universitari sono come bambini in un orfanotrofio: chiusi in un palazzo ad aspettare che passi qualcuno che gli voglia fare da padre. Nel frattempo provano a pensare a qualcos’altro, e intanto invecchiano, senza correre il rischio di diventare padri”.
Jaco

Addestriamo dei ragazzi a sganciare Napalm sulla gente, ma i loro comandanti non vogliono che scrivano “cazzo” sugli aerei perché è una parola oscena.
Col. Kurtz

È vero che “ogni bel gioco dura poco” ma finisce sempre proprio quando comincia a piacerti.
Jaco

LO STATISTA
Braddock: “Mr. Churchill, this is a disgrace. You are quite drunk.”
Churchill: “And Bessie, you are ugly. You are very ugly. I’ll be sober in the morning.”

LO STATISTA 2
Young man (after seeing Churchill leave the bathroom without washing his hands): “At Eton they taught us to wash our hands after using the toilet”.
Churchill: “At Harrow they taught us not to piss on our hands”.

INDIVIDUALITÀ DI COPPIA
“Non ti preoccupare, ti amo così come sono”.
Jaco

Annunci

Written by w.e.

novembre 13, 2006 a 12:22 pm

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. “Si parlava di poeti come modelli di vita, come miti, come piedi di porco per scardinare la mediocrità della vita di tutti i giorni e andare a far volare l’aquilone nel prato che c’era dall’altra parte”
    Jack Frusciante è uscito dal gruppo, Enrico Brizzi

    VaLeV

    settembre 2, 2007 at 8:21 pm

  2. Ci sono due tipi di persone: quelle che ci piacciono e quelle che non la pensano come noi

    Denni

    maggio 25, 2008 at 11:33 pm


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: